Il Comitato di quartiere, preoccupato per lo stato in cui versa l’impianto di pubblica illuminazione di Via Spinetta, ha sollecitato la Consigliera Santina Isoardi a promuovere una interpellanza in seno al Consiglio Comunale del 17 dicembre 2018 che di seguito viene riportata.

INTERPELLANZA Il Comitato di quartiere, preoccupato per lo stato in cui versa l’impianto di pubblica illuminazione di Via Spinetta, ha sollecitato la Consigliera Santina Isoardi a promuovere una interpellanza in seno al Consiglio Comunale del 17 dicembre 2018 che di seguito viene riportata. Interpellanza presentata dal gruppo del Partito Democratico OGGETTO: Illuminazione pubblica di Via Spinetta a Borgo S.Giuseppe. I sottoscritti consiglieri comunali dopo essere stati interpellati dal Comitato di quartiere di Borgo S. Giuseppe con la presente PREMESSO che in Via Spinetta è attivo un impianto di pubblica illuminazione composto da 18 punti luce con lampade a vapori di Hg da 125 W risalenti a fine anni 60. CONSIDERATO che detto impianto, ormai obsoleto, oltre a diffondere una scarsa illuminazione con consumi elevati, presenta la rete elettrica interrata interrotta in più punti tant’è che per alimentare le varie lampade si è ricorso alla tesatura di cavi volanti e precari da un palo all’altro. Che detti pali in ferro presentano punti di corrosione ed i cavi tesati e legati alla struttura in ferro costituiscono un serio pericolo elettrico qualora per sfilacciamento, dovuto anche al carico della neve, dovesse crearsi un contatto verso terra. INTERPELLANO IL SIGNOR SINDACO E L’ASSESSORE COMPETENTE per sapere: 1. Se gli Amministratori Comunali Preposti ed Enel Sole, proprietaria dell’impianto, siano a conoscenza dello stato in cui versa codesta impiantistica. 2. Se essa risponda ancora alle vigenti norme (Dic.2017) sui cavi elettrici per posa fissa e se ne sussiste Dichiarazione di Conformità. 3. Se dal punto di vista della staticità della palificazione questa possa ritenersi ancora sicura. 4. Qualora verificato che quanto segnalato in codesta interpellanza corrisponda effettivamente allo stato in essere dell’impianto, quali i provvedimenti che l’Amministrazione intende attuare per garantire il miglioramento dell’impianto stesso nel rispetto delle norme di sicurezza necessarie. Carla Santina Isoardi – Simone Priola –Sara Tomatis – Gianfranco Demichelis – Carlo Garavagno – Carmelo Noto

Interpellanza Consigliera Santina Isoardi per impianto illuminazione via Spinetta