Le lastre in ferro che coprono l’acquedotto sul ponte Gesso risultano ancora sconnesse nonostante l’intervento dell’Acda per eliminare il rischio di scivolate a pedoni e ciclisti in caso di pioggia, neve o gelo.

Nella mattinata di venerdì 23 novembre 2018 l’ingegnere dell’Acda Fabio Monaco e l’amministratore delegato Manuela Luciano, insieme all’assessore Luca Serale e accompagnati dal presidente e dal vice presidente del comitato di quartiere Pier Paolo Boetti e Marco Prandi, hanno effettuato un sopralluogo e concordato un intervento migliorativo consistente nel fissare maggiormente le lastre per renderle meno ballerine.

L’assessore Serale informerà l’ufficio tecnico provinciale sulla necessità di ripristinare anche la bordatura in cemento.

Inoltre la Provincia dovrebbe intervenire per rialzare il parapetto di protezione sul ponte.


Torna alla homepage…
Nuovi interventi sulle lastre dell’acquedotto